Qualificazioni Euro 2020: Lukaku nella storia del Belgio. In gol anche Lazaro

Dopo le ingenti critiche a seguito di una prestazione deludente con la Juventus, i tifosi nerazzurri attendevano conferme da parte di Lukaku. Conferme che arrivano immediatamente, grazie alla doppietta siglata ieri sera con la maglia del Belgio.

Sicuramente una serata magica per l’attaccante nerazzurro, che entra nella storia della sua nazionale come miglior marcatore, con un totale di 51 reti. Grazie alla vittoria stracciante per 9-0 contro San Marino, il Belgio è la prima nazionale a qualificarsi alla fase finale di Euro 2020. Non sono mancati i complimenti da parte dei compagni di squadra e da Didier Droga, il quale ha elogiato le grandi qualità del giocatore.

Anche Valentino Lazaro, che aveva rilasciato importanti dichiarazioni riguardo il suo inizio di stagione in penombra, è andato a segno con l’Austria. In campo per 90’, l’esterno ha siglato la rete che ha avviato la rimonta della squadra di casa, partita in svantaggio contro l’Israele. L’austriaco annovera 3 reti con la sua nazionale.