Oggi il gong finale a Milano, Icardi in uscita verso Parigi: Marotta chiude in entrata

E’ il giorno X. Dopo un lungo tira e molla finalmente, direbbe qualcuno, Mauro Icardi ha accettato l’offerta del Paris Saint German. O meglio, pare che sia questa la notizia del giorno dopo alcune indiscrezioni che parlavano di un clamoroso rifiuto per Parigi ancora sicuro di potersi giocare un posto con la numero 7 dell’Inter e di un interesse nel vestire la maglia del Milan pur di rimanere in Italia e nel capoluogo lombardo.

Mauro Icardi
https://twitter.com/OnorioFerraro/status/1168269666772553733?s=20

Nelle ultime ore come raccolto dalla redazione di Gianluca Di Marzio, procede spedita la trattativa tra Inter e PSG per la cessione di Icardi. L’attaccante argentino, nella serata di ieri, ha aperto a un rinnovo con i nerazzurri – requisito fondamentale per il prestito ai parigini visto che va in scadenza nel 2021. Icardi, dopo un primo ripensamento come scritto da Repubblica, potrebbe partire già dopo pranzo: nel frattempo, al The Corner con un occhio all’Hotel Sherton di Milano, si lavora per allungare il rinnovo di un anno prima di chiudere con i parigini per un prestito con diritto di riscatto.