Icardi vuole l’Inter, Wanda no: Juve alla finestra

Oggi il duello tra Inter e Juventus sarà anche sul campo, ma quello fuori è già iniziato da un pezzo. Il motivo è sempre lo stesso, e si chiama Mauro Icardi.

L’argentino – ormai ai margini del progetto di Antonio Conte – è corteggiato da tempo dai bianconeri, corteggiamento personalmente non ricambiato. Personalmente perché la sua consorte-manager Wanda Nara – secondo il Corriere della Sera – sarebbe invece aperta a qualsiasi soluzione. Quella estera – Atletico Madrid su tutti – o quella italiana, con gli interessamenti di Napoli e – soprattutto – Juve. Interesse che sembrerebbe confermato dal recente incontro tra il ds bianconero Fabio Paratici e la Nara ad Ibiza, dove la moglie del bomber è attualmente in vacanza.

Icardi, dal canto suo, è rimasto ad allenarsi alla Pinetina e non ha cambiato il suo pensiero. La priorità è quella di rimanere all’Inter, tornare ad allenarsi con i compagni quando rientreranno dalla Cina e cercare di avere una chance da parte di Conte. L’8 agosto si chiuderà il mercato in Inghilterra, e di conseguenza la già difficile trattativa per Romelu Lukaku – che dovrebe sostituire proprio l’attuale numero 9 – diverrebbe impossibile. A quel punto Conte potrebbe dare la tanto sospirata possibilità all’attaccante rosarino, anche se questa sembri più una speranza che una certezza.

Emanuele Simonetti

Classe '97, viterbese, studente di Economia con una grande passione: l'Inter.