Calciomercato – Derby della Madonnina per Barella. Il Milan prova il sorpasso, ma l’Inter è in vantaggio

Come riportano due delle maggiori testate giornalistiche italiane in materia sportiva, Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport, il Milan starebbe tentando un clamoroso sgambetto all’Inter, provando a soffiare Nicolò Barella, obiettivo di mercato nerazzurro.

La situazione economica e societaria dei rossoneri, però, ancora alle prese con le restrizioni dell’Uefa, non sembra possa garantire spazi di manovra tali da poter superare l’offerta presentata da Beppe Marotta e Piero Ausilio. Dal canto loro, Paolo Maldini e Boban ritengono il centrocampista sardo il miglior talento italiano nel suo ruolo. Non è detto, dunque, che non venga effettuato un tentativo disperato per strapparlo alla corte di Antonio Conte. In tutto ciò, i rossoneri, avevano già provato un primo affondo per Barella a gennaio. L’ex direttore Leonardo, infatti, si era detto pronto a pareggiare l’offerta nerazzurra, in caso di qualificazione in Champions League.

Al momento l’offerta dell’Inter si assesta sui trenta milioni cash, contro i cinquanta chiesti dal Cagliari, oltre all’inserimento di due contropartite tecniche. Esposito e Pompetti sono i nomi nuovi, dopo Merola, Karamoh, Bastoni ed Eder. La sfida per Barella è ancora lunga, ma i nerazzurri riusciranno a portare a termine l’operazione.

Mario Guarascio

Mario Guarascio. Nato a Cosenza il 23 settembre 1997. Studia giurisprudenza all'Università degli studi di Firenze. Instancabile tifoso nerazzurro.